Come scegliere le scale professionali

Pubblicato : 01/06/2019 08:00:00
Categorie : Guide

Come scegliere le scale professionali

I lavori per cui si necessita dell’utilizzo di una scala sono molteplici, per cui possedere una scala professionale di qualità, resistente e che duri nel tempo è una priorità.

In commercio esistono diversi modelli di scale, come:

  • la scala a libro, che può essere realizzata in legno, acciaio e alluminio con gradini a pioli che vanno da tre a dieci. Ha di solito un'altezza massima di circa due metri e può essere usata completamente aperta per arrivare molto in alto. Questa tipologia di scala è apribile. Nella versione in alluminio e acciaio può inoltre trasformarsi in scala zoppa per lavorare su dislivelli;
  • le scale friulane a doppia salita, di solito con gradini a pioli, che possono essere di legno e l'alluminio;
  • le scale da appoggiare, indispensabili nei lavori esterni delle case di solito sono robuste e durevoli. Sono realizzate in legno acciaio ed alluminio e raggiungono un'altezza che va dai tre ai sette metri, fino ad arrivare con quelle professionali a tredici metri.

In linea di massima sul mercato potrai trovare scale realizzate in acciaio o in alluminio. Si tratta di due materiali che ben assolvono al loro compito e che garantiscono robustezza e grande resistenza agli urti e all'usura del tempo. Se vi occorre fare diversi spostamenti, è bene ricordare che le scale in alluminio sono molto leggere e facili da manovrare, sono molto resistenti agli urti e possono essere trasportate facilmente in virtù del loro peso contenuto.

Se siete alla ricerca di una scala che possa adattarsi a varie altezze, il consiglio migliore è quello di scegliere una scala telescopica. Infatti, il tratto che differenzia una scala telescopica da una tradizionale è proprio la sua capacità di allungarsi e dunque di adattarsi più facilmente a differenti situazioni d’utilizzo.

Il meccanismo di questa tipologia di scala è semplice e si basa sulla presenza di tubolari che ospitano al loro interno altri elementi estraibili di diametro inferiore. Questa capacità ha un duplice aspetto positivo perché consente di allungare la scala così da raggiungere punti altrimenti inaccessibili ma allo stesso tempo permette di mantenere ingombri ridotti perché, una volta richiusi i vari elementi, il prodotto può essere facilmente riposto in cantina o nello sgabuzzino senza che porti via uno spazio eccessivo.

Le marche in commercio di scale professionali sono molteplici, ma per una questione di scelta, di qualità e di sicurezza vi consiglio di valutare le scale professionali Svelt. La casa produttrice propone una propria gamma di scale estremamente vasta.

Frutto di una pluriennale esperienza, tutte le scale sono collaudate e certificate da organismi ufficialmente riconosciuti, ed inoltre vengono fabbricate in accordo agli standard qualitativi e di sicurezza nazionali ed europei. Svelt S.p.A. garantisce ai propri clienti che i requisiti di sicurezza siano alla base dell’intera filosofia aziendale. 

prodotti con le loro certificazioni di qualità sono una palese dimostrazione del controllo progettuale e qualitativo che da sempre viene fatto, con metodo e cura quasi puntigliosi, evitando così ogni tipo di problema ai rivenditori e, soprattutto, conseguenze gravi per le migliaia di utilizzatori, ovvero i clienti finali.

Condividi questo contenuto

You must be registered

Clicca qui per registrarti

Aggiungi un commento